Mostre

f.a.q.

Isolab Taranto, in collaborazione con Witness Journal, QR Photogallery e Coworking Ulmo presenta “Closer – Dentro il reportage”, una serie di sei mostre consecutive, dal 3 Marzo al 25 Maggio*.

*Le mostre rimarranno fruibili ed aperte a tutti per le due settimane successive all’inaugurazione. Gli orari di apertura saranno comunicati quotidianamente tramite la pagina facebook di Isolab.


Oltre alle mostre di Closer saranno presentate le esposizioni di “Open Borders – sguardi migranti” e “Il mare intorno”.

“Open Borders – sguardi migranti”

Foto: Cosimo Calabrese

Lavoro fotografico collettivo sulle migrazioni e le frontiere in Europa. Siamo auto finanziati, pubblichiamo i nostri lavori esclusivamente su media indipendenti, cooperiamo con progetti sociali di aiuto ai rifugiati e divulghiamo il nostro lavoro nelle scuole ed in ogni contesto sociale. Il nostro obiettivo è diffondere e mettere sempre più persone a conoscenza della crisi umanitaria, sociale e politica che viviamo.

“Il mare intorno”


Foto: Andrea Mancuso

Trentasei scatti realizzati a Taranto dal 2013 al 2015 durante i seminari di fotografia sociale tenuti dal fotografo Giulio Di Meo e raccolti in questa mostra

 Le mostre saranno aperte da una performance dell’attrice Erika Grillo, che sarà poi presente per tutta la serata con il suo spettacolo “Scampoli”.

Nella sala espositiva installazione sonora di Loris Ligonzo (FB: @tapetalesrec /// WEB: http://tapetales.bandcamp.com/)


Gli eventi di Closer sono organizzati in collaborazione con Witness Journal e QR Photogallery

Witness Journal  è una associazione nata formalmente nel 2016, le cui attività iniziano in realtà nel 2007, ossia quando viene fondato Witness Journal, primo mensile di fotogiornalismo online in Italia, basato su una piattaforma aperta al contributo di chiunque avesse la voglia e la capacità di raccontare storie attraverso le immagini. Nel corso degli anni, nonostante la crisi editoriale prima e quella economica poi, la redazione si è estesa fino a formare il gruppo che nel 2015 ha deciso di ampliare il progetto originale trasformandolo in un’associazione di promozione sociale.

Witness Journal è un gruppo di persone che si occupano a vario titolo di fotografia e giornalismo con l’obiettivo di promuovere la diffusione della cultura e dell’informazione sia di carattere locale che globale. Il nostro impegno si declina sostanzialmente su tre fronti precisi:

– le attività editoriali
– la formazione in ambito fotogiornalistico
– la promozione di progetti integrati

QR Photogallery  è un progetto culturale noprofit che nasce a Bologna con l’apertura di uno spazio espositivo dedicato alla fotografia d’autore.
La nuova galleria, gestita dall’Associazione TerzoTropico , intende qualificarsi attorno ad un segmento specifico che comprende la fotografia documentaria e sociale, il fotogiornalismo e la ricerca fotografica sul territorio.
La programmazione, curata da Cristina Berselli e Alessandro Zanini , si orienta verso una scelta qualificata di autori italiani e internazionali, sia affermati sia emergenti.
Per questo QR Photogallery sta sviluppando una rete di rapporti con partner nazionali, mirando alla costituzione di un circuito distributivo dedicato ai settori della fotografia caratterizzanti la propria offerta culturale.
La programmazione rimarcherà la volontà di proporre fotografi che coniugano scelte stilistiche distintive, con contenuti legati all’impegno sociale e civile.